Melanzane a funghetto alla napoletana

melanzane a funghetto

Tipico contorno estivo napoletano, le melanzane a funghetto sono semplici e appetitose. Si accompagnano perfettamente a piatti di carne o di pesce, ma possono essere consumate anche come antipasto o aperitivo su una frisella o una bruschetta.
Il loro nome è dovuto al modo in cui vengono tagliate le melanzane che assumono l’aspetto di funghetti una volta cotte.

Ingredienti

  • 2 – 3 melanzane, tagliate a cubetti
  • 8-10 pomodori ciliegini, tagliati in quarti
  • Olio per friggere
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • Basilico fresco
  • Sale

Preparazione

Per prima cosa, preparare la salsa di pomodoro: In una grande pentola, a fuoco medio, scaldare tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Quando inizia a scintillare, aggiungere l’aglio schiacciato e farlo soffriggere per un minuto o due.

Aggiungete i pomodori tagliati a quarti, cospargete di sale e di qualche foglia di basilico e lasciate cuocere per circa 5-10 minuti.

Versate circa 2,5 cm di olio extravergine di oliva in un’altra padella e, quando è caldo, aggiungere le melanzane tagliate a cubetti e friggetele in piccoli gruppetti.

Quando le melanzane diventano dorate, toglierle dall’olio e metterle su un piatto sopra a della carta assorbente. Aggiungere un po’ di sale, quindi mescolare le melanzane alla salsa di pomodoro. Servite a piacere!