Cosa vedere e cosa fare assolutamente a Positano

Positano

Positano è uno dei gioielli della costiera amalfitana, ottimo per chi cerca un paradiso balneare panoramico. Le colorate ville sulla scogliera che si affacciano sulla soleggiata Costiera Amalfitana vi lasceranno a bocca aperta. Il suono delle onde che si infrangono sulle rive di ciottoli è un paradiso per gli amanti della spiaggia. Passeggiando per le sue strade in pendenza, incontrerete caffè caratteristici e negozi di boutique che trasmettono un’atmosfera cosmopolita.

A Positano vi attendono scenari incredibili a ogni angolo. Un’escursione a piedi sulle aspre colline offre uno scorcio dello splendore italiano al suo meglio. Mentre si assapora l’atmosfera rilassata, è facile lasciarsi travolgere dal suo fascino caratteristico. Per capire bene cosa intendiamo, ecco una carrellata delle migliori cose da fare e vedere a Positano.

Sentiero degli Dei

Sentiero degli dei positano
Vista dal sentiero degli dei. crediti @nadienska86

Sfuggite alla folla e godetevi i meravigliosi panorami lungo la costa e verso l’isola di Capri, in questa famosa escursione (nota come Il Sentiero degli Dei) da Bomerano a Nocelle.

Originariamente un’antica mulattiera, il nome di questo stupendo percorso deriva dalla mitologia greca e dalla storia dell’incontro tra Ulisse e le Sirene. La leggenda vuole che l’isola delle Sirene sia Li Galli, il piccolo arcipelago situato a ovest di Positano.

Secondo la storia, Ulisse si fece legare dai suoi uomini all’albero della nave, mentre l’equipaggio si tappò le orecchie per non sentire il fatidico canto delle Sirene. Gli dei dell’Olimpo, sottovalutando l’astuzia di Ulisse, volarono sulla Terra per evitare che il loro beniamino naufragasse. Ma, dato che il loro GPS era apparentemente fuori uso, atterrarono molto più a est e, nella fretta di salvare Ulisse, si precipitarono lungo quella che allora era una costa incontaminata e dolce, smuovendo le rocce e lasciando sulla loro scia le scogliere frastagliate e il bellissimo paesaggio che oggi chiamiamo Costiera Amalfitana.

Lungo i suoi 6,5 km il paesaggio è vario, dalle colline agricole a gradoni alle grotte curiose e alle scogliere a strapiombo, che scendono fino alla spiaggia sottostante, lambita da un mare scintillante.

Spiaggia Grande

Pensate a Positano e immaginerete la Spiaggia Grande, una spiaggia di 300 metri con ombrelloni ai piedi delle terrazze colorate del villaggio. Da qui è possibile noleggiare kayak o fare una gita in barca per raggiungere altre spiagge e ammirare la Costiera Amalfitana da lontano.

Potete prenotare un lettino e un ombrellone presso lo stabilimento, oppure prendete il sole gratuitamente nella parte centrale della spiaggia dove potete stendere il vostro asciugamano senza pagare un euro. Potrete inoltre pranzare in uno dei tanti ristoranti a base di pesce presenti sul lungomare.

Passeggiata lungo la costa fino alla spiaggia di Fornillo

spiaggia di fornillo positano
Spiaggia di Fornillo
credits @vale_p20

Dopo la Spiaggia Grande, Fornillo è la seconda spiaggia più grande di Positano. Anche se non si trova all’interno del paese, basta una passeggiata di 15 minuti lungo un grazioso sentiero costiero, chiamato Sentiero degli Innamorati, per raggiungere questo tratto di spiaggia meno turistico. Troverete comunque beach club, file di ombrelloni e lettini, ristoranti e attività nautiche, ma c’è un’atmosfera più rilassata per gli amanti del sole che arrivano qui.

Chiesa di Santa Maria Assunta

Chiesa di Santa Maria Assunta
Chiesa di Santa Maria Assunta dal mare

Non importa dove vi troviate a Positano, sarete in grado di vedere la cupola colorata a mosaico in cima alla chiesa simbolo del paese.

Originariamente un’abbazia benedettina del X secolo, l’arcivescovo di Amalfi ridedicò la chiesa alla Vergine Maria quando un’icona bizantina di lei fu portata all’abbazia nel XII secolo e divenne la santa patrona. L’icona è visibile ancora oggi, sopra l’altare.

MAR Villa Romana

villa romana MAR positano

Il museo è costituito da una serie di scavi archeologici di antiche cripte e di un’antica villa romana con un affresco splendidamente conservato. La nostra guida Marzia era incredibilmente preparata e il tour era perfettamente coordinato. Aveva risposte a tutte le nostre domande e una comprensione completa di tutto ciò che era esposto. Ho intenzione di tornare non appena avranno terminato il prossimo scavo. Il museo è anche una bella temperatura fresca e un ottimo modo per rinfrescarsi dal caldo di Positano.

Sul Monte Faito in funivia

FUNIVIA DEL MONTE FAITO

Da Positano, in 50 minuti di auto verso nord, si raggiunge la stazione ferroviaria di Castellammare di Stabia, in Piazza Unita’ d’Italia. Da qui è possibile salire in funivia sul Monte Faito. Il viaggio offre una spettacolare vista panoramica della regione.

Una volta arrivati in cima, potrete concedervi un bagno nella foresta con la fresca aria di montagna e, se portate con voi un picnic, potrete tranquillamente trascorrere una giornata qui, godendovi una pausa dalla calura estiva.

A soli 8 euro per un viaggio di andata e ritorno, è una delle attrazioni più economiche della zona.

Sandali fatti a mano

sandali positano

Quando si visita un posto così alla moda come Positano, perché non avere il massimo della moda? Proprio così: un pezzo fatto a mano appositamente per voi!

Positano è il luogo conosciuto anche per i sandali creati su misura. Tra le sue due spiagge e la varietà di ristoranti di alto livello, anche i vostri piedi devono sempre brillare. Un paio di sandali su misura è l’ideale, soprattutto se impreziositi da cristalli Swarovski di vostra scelta!

Date un’occhiata a Nana’ Positano e alla scintillante varietà di modelli che potete scegliere: potete persino avere un cavalluccio marino di cristallo che adorna i vostri piedi. Sono fatti su misura e potete fare un po’ di shopping mentre aspettate che vengano realizzati. Le due proprietarie del negozio sono assolutamente deliziose e impegnate nel loro lavoro. Si premureranno di mostrarvi che le pietre non sono incollate, ma sono saldamente e professionalmente attaccate alla pelle!

Quando li ritirerete, avrete un paio di sandali di qualità e la sensazione di possedere un pezzo unico della moda di Positano!

La granita al limone di Positano

Il gelato di Positano è eccezionale, ma a volte si desidera qualcosa di più rinfrescante. Qualcosa di freddo, ma più idratante; qualcosa che vi dia una vera e propria carica nelle calde giornate estive. E qualcosa al limone, perché Positano è assolutamente determinata a farvi amare i limoni.

Se non vi siete ancora innamorati dell’agrume più famoso di Positano, una granita farà al caso vostro! È una delle cose da fare assolutamente a Positano.

Cena al Saraceno d’Oro

Riservate un tavolo al Saraceno d’Oro all’inizio del vostro viaggio: in questo modo avrete tempo per una seconda visita, per la quale sarete inevitabilmente pronti a partire. La semplicità è spesso la scelta migliore, perché gli ingredienti di base, maturati al sole e artigianali, sono così decisamente buoni.

Qui non si può sbagliare, con un antipasto di prosciutto crudo e mozzarella, seguito da una pizza e da una torta al limone per finire – il limoncello di solito è offerto dalla casa. Ingredienti locali di alta qualità e senza fronzoli, con un’atmosfera calda e amichevole, fanno di questo locale un luogo popolare. Prenotate in anticipo per un tavolo sulla terrazza.

Indirizzo: Viale Pasitea, 254 – Positano
Contatti: +39 089 812050

Music on the Rocks

Questo spettacolare locale notturno sulla spiaggia potrebbe essere chiamato Music in the Rocks, perché è stato scavato nelle rocce che costeggiano la punta orientale della Spiaggia Grande. Unitevi alla folla elegante che si accalca qui per ascoltare i migliori DJ della regione, che si esibiscono qui dal 1972. Considerata una delle migliori discoteche della costa, la sua tariffa è elevata, ma per la vista sul mare e per l’esperienza unica di “festa in una grotta”, vale la pena di visitarla.

Visita guidata a Pompei

pompei

Pompei è una meta imperdibile, ma visitarla significa affrontare le strade difficili della zona o i trasporti pubblici sovraffollati. Con questa visita guidata potete invece, godervi questo spaccato ben conservato dell’antica vita romana passando davanti alla Basilica, al Foro e alle terme, senza stress e partendo da Positano. Scoprite com’era la vita prima della catastrofica eruzione del Vesuvio del 79 d.C.visitando alcune case residenziali e provate ad immaginare come si viveva 2000 anni fa in questa città.

Scopri la costiera in auto con l’Amalfi Drive

Convincete il vostro compagno di viaggio a farsi guidare in questo particolare viaggio su strada, in modo da poter apprezzare appieno le scene spettacolari lungo questo tratto di 48 km di strada costiera stretta e scoscesa, da Sorrento ad Amalfi. La strada ripercorre la costa meridionale del Golfo di Salerno con viste mozzafiato sullo scintillante Mar Tirreno. Nominata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997 per il suo paesaggio incomparabile, non c’è mai un momento sbagliato per intraprendere questo viaggio, con il sole mediterraneo garantito tutto l’anno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.