Museo Nazionale Ferroviario di Napoli – Pietrarsa

museo ferroviario Pietrarsa

Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa si estende su un’area di 36.000 mq. con il Golfo di Napoli e il Vesuvio come cornice. Sito al confine fra i comuni di Napoli e Portici, vi si accede grazie alla statale 18, conosciuta un tempo come “La strada regia delle Calabrie”.

Il Museo di Pietrarsa fu allestito all’interno dell’antico Opificio borbonico, restituito al territorio vesuviano dopo un sapiente e rigoroso restauro. Raramente un museo ha avuto il privilegio di un assoluta affinità tra la storia delle sue architetture e la storia in esso raccontata.

Pietrarsa e’ il primo Museo italiano interamente dedicato alle Ferrovie e, per la ricchezza dei materiali esposti, entra di diritto nel novero dei più importanti Musei Ferroviari d’Europa.

Ti può interessare: I 15 più interessanti musei a Napoli

Contatti e Info

Indirizzo: Via Pietrarsa, snc, 80146 Napoli
telefono: 081.472003
sito web: www.museopietrarsa.it
orari: 

  • MERCOLEDì su prenotazione
  • GIOVEDI’ dalle 14:00 alle 20:00
  • VENERDI’ dalle 09:00 alle 16:30
  • SABATO, DOMENICA E FESTIVI: dalle 09:30 alle 19:30

Prezzo Biglietti

Ingresso normale

  • 7,00 € intero
  •  5,00 € per under 18 e over 65
  • 20,00 € promo “famiglia” (due adulti e due ragazzi)
     

Ingresso con visita guidata

  • 9,00 € intero
  • 7,00 € per under 18 e over 65

Come arrivare al museo

In treno Napoli – Salerno, fermata Pietrarsa – S.Giorgio a Cremano.
autolinee anm 254 e 256 direzione san giorgio a cremano scendere alla fermata Croce del Lagno

Quanto utile hai trovato questo articolo?

Vota qui

Voto medio 0 / 5. 0

Ci dispiace tu non abbia trovato l'articolo utile.

Dicci cosa ne pensi.

Come possiamo migliorare e cosa ti aspettavi?